Termini e Condizioni

ATTENZIONE! Non è possibile restituire e sostituire i prodotti digitali (e-book, corsi e-learning e in modalità online differita).

FORMAZIONE: su Sportdivision.net sono acquistabili corsi di formazione in modalità videoconferenza (diretta e differita), aula ed e-learning. I corsi acquistabili sono a cura di Revello Associati srls che si riserva la possibilità di annullarli qualora il numero degli iscritti non sia tale da garantire un buon successo degli stessi (in questo caso la segreteria provvederà alla restituzione della quota di iscrizione dei corsi in aula, in diretta e nella modalità differita). La conferma dell’erogazione dell’evento formativo avverrà tramite e-mail. Qualora tale documento non dovesse pervenire vi preghiamo di contattare l’assistenza. Le videoconferenze in differita devono essere visionate entro 90 giorni dall’attivazione; il link per la visione verrà inviato 5 giorni dopo la conclusione dell’evento formativo. Disdette: In caso di disdetta, la richiesta di rimborso della quota di iscrizione dei soli corsi in aula e nella modalità diretta online, dovrà pervenire in forma scritta inviando un’e-mail a revello@revelloassociati.it almeno 5 giorni prima dell’evento, unitamente all’indicazione delle coordinate bancarie di riferimento. Non sono previsti rimborsi per quanto riguarda i corsi in modalità differita e per gli e-learning. Per i soli E-Learning e corsi in aula accreditati ti ricordiamo di procedere con la registrazione del partecipante. E’ possibile modificare i dati del partecipante contattando la segreteria organizzativa all’e-mail revello@revelloassociati.it

DISPOSIZIONI DI CARATTERE GENERALE

Le presenti Condizioni di Fornitura disciplinano il rapporto contrattuale che si perfeziona tra: Revello Associati srls, con sede in Agliè (Torino), via Contini 6, Codice Fiscale e Partita Iva 12181210019, registrazione REA Torino TO-1270779, PEC revelloassociati@pec.it

ed il Cliente che procede all`acquisto online, per la fornitura dei servizi di Revello Associati srls presenti sul sito Sportdivision.net, come esclusivamente riportato di seguito.

CONDIZIONI DI VENDITA

Indice degli articoli: 

1. Definizioni           

2. Struttura del Contratto 

3. Oggetto del contratto 

4. Perfezionamento del Contratto 

5. Attivazione del Contratto 

6. Durata del Contratto e rinnovo 

7. Corrispettivi, modalità e termini di pagamento, garanzie 

8. Ritardato o mancato pagamento 

9. Obblighi e limitazioni di responsabilità Sportdvision.net 

10. Obblighi e diritti del Cliente 

11. Requisiti tecnici, Assistenza e manutenzione 

12. Disciplina e limitazioni 

13. Sospensione dei servizi 

14. Recesso e Cessione del contratto 

15. Clausola   risolutiva   espressa – risoluzione   per inadempimento – condizioni risolutive 

16. Modifiche al Contratto e/o alle Policy Sportdivision.net  

17. Copyright e licenze – Marchi, segni distintiva. Diritti di proprietà intellettuali e/o industriale 

18. Sicurezza delle informazioni  

19. Disposizioni finali 

20. Reclami 

21. Trattamento dei dati personali 

22. Legge applicabile e foro competente 

1. Definizioni 

Ove nominati nel Contratto i termini sotto riportati sono da intendersi con il seguente significato:

Modulo d’ordine: modulo elettronico e/o funzione di acquisto online disponibili sul sito sportidivison.net  oppure in formato cartaceo che, interamente compilato on-line o per iscritto, dal Cliente e da lui medesimo inviato ovvero consegnato con altro mezzo a Sportdivision.net  e/o ai suoi venditori, promotori e rappresentanti, previa sua sottoscrizione, costituendo proposta contrattuale, formalizza la richiesta di attivazione dei Servizi.

Condizioni: le presenti condizioni di fornitura dei servizi di Sportdivsion.net.

Contratto: il complesso dei documenti indicati all’articolo 2.

Specifiche tecniche: le informazioni pubblicate sito Sportdivision.net in ogni su pagina e  contenenti le caratteristiche tecniche dei Servizi.

Conferma di attivazione: l’insieme delle comunicazioni  inviate a mezzo e-mail dal Fornitore al Cliente all’indirizzo di posta elettronica da questi indicato nel Modulo d’ordine con le quali si conferma l’avvenuta attivazione dei Servizi.

Credenziali di accesso: username e password inviate da Sportdivision.net al Cliente con la Conferma di attivazione.

Policy di utilizzo dei servizi Sportdivision.net: il documento redatto dal Fornitore  e contenuto della mail inviata al Cliente nel quale vengono indicate le norme comportamentali e i limiti di utilizzo del Servizio cui sono soggetti tutti i Clienti.

Service Level Agreement (anche “SLA”): il documento redatto dal Fornitore e  contenuto della mail inviata al Cliente nel quale vengono indicati livelli e le madalità di furizione dei servizi.

le norme comportamentali e i limiti di utilizzo del Servizio cui sono soggetti tutti i Clienti.

Policy Privacy: il documento pubblicato nel sito Sport division.net che descrive le modalità di trattamento dei dati personali dei Clienti e che contiene l’informativa resa ai sensi degli articoli 13-14 del GDPR (General Data Protection Regulation) 2016/679.

Listino prezzi: il documento pubblicato sul sito Sportdivision.net che contiene le caratteristiche economiche dei Servizi, o, in alternativa se del caso, il documento contenente tali caratteristiche inviato da  Sportdivision.net al Cliente in caso di separato, specifico e diverso accordo tra le Parti.

Servizi: i servizi forniti da Sportdivision.net che permettono agli Utenti di acquistare i prodotti offerti dal Fornitore  mediante la concessione peraltro a titolo non esclusivo e non trasferibile.

Registrazione: procedura prevista nel Sito per la creazione dell’Account e la raccolta dei dati dell’utilizzatore generico del servizio online con esplicita accettazione delle Condizioni Generali del Contratto.

Account: l’insieme dei dati personali rilasciati dall’utilizzatore del sistema in fase di registrazione e successivamente in parte modificabili, dati che in particolare includono Username e Password dell’utilizzatore generico per la fruizione del servizio online.

Username o User ID: codice alfabetico o alfanumerico identificativo dell’utilizzatore generico per la fruizione del servizio online.

Password: codice alfabetico o alfanumerico, generato all’utilizzatore generico per avere accesso alla fruizione di parti riservate del servizio online. 

lnformazioni confidenziali: (i) le informazioni relative al Fornitore e dal medesimo ritenute o classificate come riservate e/o confidenziali di cui il Cliente abbia avuto conoscenza per qualsivoglia ragione legata all’applicazione del contratto e/o (ii) le informazioni relative al Fornitore che, per loro natura, contenuto o circostanza in cui vengono rivelate, normalmente verrebbero considerate tali. Al riguardo, a titolo esemplificativo e non esaustivo, informazioni confidenziali di Sportdivision.net e Revello Associati srls  sono tutte le prestazioni, le caratteristiche, le configurazioni e le informazioni tecniche del Servizio, i preventivi, le relazioni di audit o di sicurezza, i piani di sviluppo del prodotto.

Infrastruttura: insieme delle apparecchiature di proprietà del Cliente o di proprietà del Fornitore.

Cliente: la persona fisica o giuridica individuata nel Modulo d’ordine.

Parti: Sportdivision.net (Revello Associati srls) ed il Cliente. 

2. Struttura del Contratto

Il Contratto è costituito dai documenti appresso indicati: 

·        Le condizioni; 

·        Il modulo di ordine cartaceo e/o quello on line; 

·        Le specifiche tecniche del sito; 

·        La Policy dei servizi;

·        Il service Level Agreement; 

·        La Policy Privacy; 

·        Il listino prezzi. 

3. Oggetto del Contratto

Oggetto del Contratto è la fornitura al Cliente dei Servizi con le caratteristiche tecniche ed economiche, nella tipologia e con le modalità riportate nel Modulo d’ordine e nelle Specifiche tecniche dei Servizi stessi. L’utilizzo del servizio non comprende il programma in format sorgente, nè la relativa documentazione di progetto. 

Qualsiasi prestazione ulteriore rispetto a quelle oggetto del Contratto potrà essere fornita, previo esame di fattibilità, su richiesta specifica del Cliente a condizioni, termini e corrispettivi da concordare. 

4. Perfezionamento del Contratto

4.1 L’invio del Modulo d’ordine, unitamente all’avvenuto pagamento del corrispettivo comporta l’integrale accettazione da parte del Cliente delle Condizioni e costituisce proposta contrattuale ai sensi dell’Art. 1326 cod. civile nei confronti di Sportdivision.net, che può accettare o rifiutare detta proposta. In caso di accettazione, il Contratto si perfeziona con l’attivazione dei Servizi seguita dall’invio della Conferma di attivazione contenente le Credenziali di Accesso. Resta inteso, in ogni caso, che la firma del modulo di adesione ed il pagamento dell’importo prestabilito attesta e conferma definitivamente l’accettazione di tutte le condizioni contrattuali.

4.2  Il Cliente è responsabile della veridicità delle informazioni fornite e riconosce a Sportdivision.net il diritto di assumere eventuali ulteriori informazioni ai fini dell’attivazione dei Servizi, nel rispetto della normativa vigente.

4.3  In difetto di accettazione della proposta inviata dal Cliente e, comunque, in qualsiasi caso di mancata attivazione dei Servizi, Sportdivision.net sarà tenuto esclusivamente a restituire quanto pagato anticipatamente dal Cliente. Resta inteso che su tale somma non saranno dovuti interessi od oneri di alcun genere. Il Cliente prende atto ed accetta di aver diritto esclusivamente alla restituzione del prezzo pagato e di non poter avanzare nei confronti di Sportdivision.net alcuna richiesta di indennizzo, di risarcimento del danno o pretesa di alcun genere per la mancata accettazione della proposta e comunque per la mancata attivazione dei Servizi. In caso di rifiuto della proposta Sportdivision.net non sarà tenuto a fornire alcun giustificativo in merito.

4.4. Il Cliente, inviando il Modulo d’ordine, prende atto ed accetta che conclude un contratto la cui sola versione valida ed efficace è quella in lingua italiana, mentre le altre versioni fornite da Sportdivision.net  in una qualsiasi altra lingua straniera sono messe a sua disposizione esclusivamente a titolo di cortesia. 

5. Attivazione ed erogazione del Servizio

5.1. I Servizi sono attivati nel rispetto dei tempi resi necessari dalla disponibilità delle risorse hardware e, comunque, nel più breve tempo possibile. Resta inteso che i termini per l’attivazione dei Servizi, eventualmente prospettati, devono considerarsi meramente indicativi. Il Cliente è tenuto ad eseguire le eventuali prestazioni poste a suo carico ai fini dell’attivazione dei Servizi; eventuali ritardi dovuti all’inerzia del Cliente non saranno imputabili a Sportdivision.net. In ogni caso, il Cliente sarà informato di eventuali ritardi nell’attivazione dei Servizi.

5.2 I Servizi vengono erogati fino alla eventuale scadenza del Contratto, se in essere. All’approssimarsi della predetta data, Sportdivision.net  a mero titolo di cortesia e quindi senza con ciò assumere alcuna obbligazione nei confronti del Cliente, si riserva di inviare al medesimo, a mezzo email, avvisi di prossima scadenza dei servizi.

5.3 Resta espressamente inteso che Sportdivision.net non controlla né sorveglia I comportamenti o gli atti posti in essere dal Cliente attraverso l’Infrastruttura ovvero non controlla né sorveglia le informazioni e/o i dati e/o i contenuti immessi dal Cliente o da suoi incaricati e/o collaboratori nella Infrastruttura stessa; in ogni caso Sportdivision.net è e resta estraneo alle attività che il Cliente effettua in piena autonomia accedendo da remoto via internet tramite le Credenziali di accesso all’Infrastruttura. Il Cliente una volta avuto accesso ai Servizi è l’unico titolare, ai sensi del GDPR (General Data Protection Regulation) 2016/679, del trattamento degli eventuali dati immessi e/o trattati in tale Infrastruttura per tutta la durata del Contratto e per i 30 (trenta) giorni successivi alla sua scadenza giusto  quanto  previsto al successivo Art. 6 comma 5. 

6. Durata del Contratto e rinnovo

6.1 Fatto salve eventuali condizioni e promozioni particolari concordate e specificate nel modulo d’ordine del Cliente, che prevedano durate e/o modalità di rinnovo diverse, il Contratto per eventuali servizi prolungati avrà una durata pari a mesi dodici decorrenti dal giorno di erogazione dello stesso e comunque, con decorrenza dalla data della sua accettazione da parte di Sportdivision.net, ai sensi del precedente art.4.

6.2  Il Contratto per eventuali servizi prolungati, se in essere, verrà rinnovato automaticamente al termine dei dodici mesi, per la medesima durata, salvo disdetta di una delle parti, che potrà avvenire con le condizioni di cui più avanti.

6.3 Preferibilmente Il rinnovo dovrà essere perfezionato dal cliente almeno 15 (quindici) giorni prima della scadenza dei Servizi, mediante inoltro della relativa richiesta ed il pagamento, con le modalità ed i tempi di cui all’Art. 7, dell’importo previsto dal listino prezzi in vigore al momento del rinnovo. Completata la procedura di rinnovo come sopra descritta, il Contratto si rinnoverà per il periodo di tempo indicato dal Cliente con decorrenza dal giorno successivo a quello di scadenza del Contratto rinnovato.

6.4 Alla data di scadenza fissata per i Servizi prescelti, e comunque al termine del rapporto contrattuale, a qualsiasi causa dovuto, il Contratto cesserà di avere efficacia; i Servizi saranno disattivati e le Parti saranno libere dalle reciproche obbligazioni. Per i primi sette giorni decorrenti dalla scadenza del Servizi la loro erogazione verrà sospesa, salvo riprendere in caso di rinnovo. Se entro sette giorni dalla sospensione dei Servizi il Cliente non avrà provveduto a rinnovarli, tali Servizi verranno disattivati.

6.5 I dati e/o informazioni e/o contenuti immessi e/o trattati dal Cliente nell’Infrastruttura saranno conservati per ulteriori trenta giorni esclusivamente a mero titolo di cortesia, senza che Sportdivision.net ne assuma l’obbligo e quindi esclusa qualsiasi sua responsabilità in caso di loro perdita o danneggiamento totale o parziale. 

6.3 Preferibilmente il rinnovo dovrà essere perfezionato dal cliente almeno 15 (quindici) giorni prima della scadenza dei Servizi, mediante inoltro della relativa richiesta ed il pagamento, con le modalità ed i tempi di cui all’Art. 7, dell’importo previsto dal listino prezzi in vigore al momento del rinnovo. Completata la procedura di rinnovo come sopra descritta, il Contratto si rinnoverà per il periodo di tempo indicato dal Cliente con decorrenza dal giorno successivo a quello di scadenza del Contratto rinnovato

6.4 Alla data di scadenza fissata per i Servizi prescelti, e comunque al termine del rapporto contrattuale, a qualsiasi causa dovuto, il Contratto cesserà di avere efficacia; i Servizi saranno disattivati e le Parti saranno libere dalle reciproche obbligazioni. Per i primi sette giorni decorrenti dalla scadenza del Servizi la loro erogazione verrà sospesa, salvo riprendere in caso di rinnovo. Se entro sette giorni dalla sospensione dei Servizi il Cliente non avrà provveduto a rinnovarli, tali Servizi verranno disattivati.

6.5 I dati e/o informazioni e/o contenuti immessi e/o trattati dal Cliente nell’Infrastruttura saranno conservati per ulteriori trenta giorni esclusivamente a mero titolo di cortesia, senza che Sportdivision.net ne assuma l’obbligo e quindi esclusa qualsiasi sua responsabilità in caso di loro perdita o danneggiamento totale o parziale. Trascorso tale ulteriore periodo, in difetto di rinnovo, dati e/o informazioni e/o contenuti immessi e/o trattati dal Cliente sull’Infrastruttura saranno definitivamente cancellati e non più recuperabili. Nell’ipotesi di successiva riattivazione dei Servizi, previa conclusione di un nuovo Contratto, sarà ad esclusivo carico del Cliente l’eventuale ripristino dei dati e/o informazioni e/o contenuti dal medesimo precedentemente immessi e/o trattati nell’Infrastruttura.

6.6 Il Cliente manleva ora per allora Sportdivision.net da qualsiasi responsabilità o danno causato a terzi. 

7. Corrispettivi, modalità e termini di pagamento, garanzie 

7.1 Salvo specifico, separato e diverso accordo tra le Parti, il pagamento dei corrispettivi dovuti per i Servizi come indicati nel Listino prezzi dovrà essere effettuato dal Cliente contestualmente all’invio del Modulo d’ordine e comunque anticipatamente rispetto all’attivazione dei medesimi.

7.2  Ogni pagamento effettuato dal Cliente riporterà un proprio numero identificativo e per esso il Fornitore emetterà la relativa fattura entro il mese di competenza. A tutti gli importi fatturati sarà applicata l’Iva dovuta che, assieme a qualunque altro onere fiscale derivante dall’esecuzione del Contratto, sarà a carico del Cliente. In ogni caso, il Cliente solleva ora per allora Sportdivision.net  da ogni e qualsiasi responsabilità derivante da transazioni o pagamenti effettuati.

7.3 Il Cliente prende atto ed accetta che:

a) il pagamento del prezzo dei Servizi deve essere effettuato con le modalità riportate nel Modulo d’ordine; e

b) ai fini della determinazione dei tempi di attivazione, costituisce suo espresso ed esclusivo onere provvedere alla scelta della modalità di pagamento tenendo conto dei tempi medi di lavorazione dei pagamenti,

c) costituisce suo espresso ed esclusivo onere provvedere al pagamento del prezzo per il rinnovo dei Servizi prolungati in tempo utile al fine di poterne garantire la continuità e, comunque, prima che i medesimi siano disattivati per scadenza del Contratto, tenendo a tal fine in considerazione anche i tempi di lavorazione dei pagamenti indicati alla lett. b) del presente articolo.

7.4  Il Cliente prende atto ed accetta espressamente che la fattura possa essergli trasmessa e/o messa a disposizione in formato elettronico.

7.5 Il Cliente potrà utilizzare eventuali  suoi  residui crediti che per qualsiasi ragione non sono stati imputati ad alcuno dei Servizi per acquistare o rinnovare qualsiasi altro dei servizi erogati da Sportdivision.net. Tale facoltà potrà essere esercitata dal cliente entro e non oltre 12 (dodici) mesi dalla data del versamento di tali crediti. Trascorso inutilmente il periodo di tempo sopra indicato, senza che il Cliente abbia utilizzato il predetto credito, questo si  intenderà  definitivamente  acquisito  ed  incamerato da Sportdivision.net 

ed il Cliente non potrà pretenderne la restituzione o la sua utilizzazione. 

8. Ritardato o mancato pagamento

8.1 Il Cliente non potrà sollevare contestazioni di alcun tipo se prima  non avrà provveduto  ad eseguire correttamente i pagamenti previsti dal Contratto ed a fornire la relativa documentazione  a Sportdivision.net.

8.2 Nel caso in cui, per qualsiasi motivo, il pagamento del prezzo non risulti valido o venga revocato o annullato dal Cliente, oppure non sia eseguito, confermato o accreditato a beneficio di Sportdivision.net, la stessa si riserva la facoltà di sospendere e/o interrompere con effetto immediato l’attivazione e/o la fornitura dei Servizi se già attivati. Durante la sospensione dei Servizi il Cliente non potrà avere accesso a dati e/o informazioni e/o contenuti dal medesimo immessi e/o trattati nell’lnfrastruttura. 

9. Obblighi e limitazioni di responsabilità di Sportdivision.net    

9.1 Sportdivision.net garantisce al Cliente la fornitura e l’utilizzo dei Servizi (24 h) in conformità ai livelli di servizio previsti dal Service  LeveI Agreement (SLA ) e dalle Specifiche tecniche.

9.2 Gli obblighi e le responsabilità di Sportdivison.net verso il Cliente sono quelli definiti dal Contratto, pertanto, in qualsiasi caso di violazione o inadempimento imputabile, lo stesso risponderà nei limiti previsti dallo SLA, restando espressamente escluso, ora per allora, qualsiasi altro indennizzo o risarcimento al Cliente per danni diretti o indiretti di qualsiasi natura e specie. In tutti i casi in cui non trova applicazione lo SLA, il  Cliente prende atto ed accetta, ora per allora, che Sportdivision.net   non sarà tenuto a versargli alcun indennizzo o risarcimento e non risponderà di alcun danno, diretto o indiretto, di qualsiasi natura e specie; in ogni caso, anche in tale ipotesi, la somma massima che Sportdivision.net potrà essere chiamata a versare al Cliente non dovrà essere superiore a quella versata dal Cliente negli ultimi 12 mesi per i Servizi oggetto del presente Contratto e per la parte di Infrastruttura interessata dall’evento dannoso.

9.3 Nell’ipotesi in cui il   Cliente  sia  una Pubblica Amministrazione, Sportdivision.net assume tutti gli obblighi di tracciabililà dei flussi finanziari di cui all’art. 3 della Legge 13 agosto 2010 n. 136 e successive modifiche ed integrazioni. 

10. Obblighi e diritti del Cliente

10.1 Il Cliente ha diritto di utilizzare il Servizio secondo le Specifiche tecniche ed in conformità ai livelli di servizio garantiti dallo SLA e prende atto di avere diritto solo ed esclusivamente all’indennizzo ivi previsto in caso di mancato rispetto degli stessi, escluso qualsiasi altro indennizzo o risarcimento per danni diretti o indiretti di qualsiasi natura e specie. Il Cliente prende altresì atto ed accetta di non aver diritto e comunque di non poter pretendere da Sportdivision.net alcun indennizzo o risarcimento del danno sia diretto, sia indiretto, quando ricorrano una o più delle condizioni in presenza delle quali lo stesso SLA escluda la sua applicabilità. 

10.2 Il  Cliente garantisce che i dati e le informazioni forniti a Sportdivision.net ai fini della conclusione del Contratto sono veritieri, corretti e tali da consentire la sua identificazione, e si impegna a comunicare a Sportdivision.net ogni variazione dei medesimi, compreso l’indirizzo e-mail indicato nella Proposta di contratto. Sportdivision.net si riserva la facoltà di verificare tali dati e/o informazioni richiedendo anche documenti integrativi che il Cliente si impegna, ora per allora, a trasmettere.

10.3 Il Cliente dichiara che i servizi saranno utilizzati in maniera individuale e sarà responsabile dello smarrimento o della non autorizzata divulgazione delle Credenziali di accesso.

10.4    Il  Cliente si impegna ad informare  tempestivamente Sportdivision.net di qualsiasi uso non autorizzato  delle  proprie Credenziali di accesso o di qualsiasi altra riscontrata  violazione alla sicurezza.

10.5  Il Cliente dichiara di essere a conoscenza della normativa esistente in materia di trattamento dei dati relativi al traffico telematico e degli obblighi di legge esistenti a suo esclusivo carico circa le operazioni di conservazione di tali dati ed esibizione dei medesimi alle Autorità competenti.

10.6 li Cliente si impegna, ora per allora, a mantenere  indenne e manlevare Sportdivision.net da ogni e qualsiasi richiesta o pretesa di terzi per i danni agli stessi arrecati dal o mediante l’utilizzo dei Servizi. Il Cliente dovrà sostenere tutti i costi, risarcimento di danni ed oneri, incluse le eventuali spese legali, che dovessero scaturire da tali azioni di responsabilità.  

11 Requisiti tecnici, Assistenza  e manutenzione

Il Servizio quando offerto come fruibile online è offerto come servizio su internet, accessibile attraverso web browser moderno ed aggiornato.

Sportdivision.net si riserva la facoltà di interrompere l’erogazione dei Servizi per procedere ad interventi tecnici di manutenzione. In tal caso sarà data comunicazione al Cliente a mezzo e-mail con un preavviso di 7 (sette) giorni; detta comunicazione indicherà altresì le tempistiche del ripristino.

13Sospensione dei servizi

13.1 Fatta salva l’applicazione del successivo articolo 15, Sportdivision.net, a sua discrezione e senza che l’esercizio di tale facoltà possa essere contestata come inadempimento o violazione del Contratto, si riserva la facoltà di sospendere i Servizi, anche senza alcun preavviso,  nel caso in cui:

a)  Il Cliente si renda inadempiente o violi anche una soltanto delle disposizioni contenute nel Contratto;

b) Il Cliente ometta di riscontrare, in tutto o in parte, le richieste di Sportdivision.net e comunque il suo comportamento sia tale da ingenerare il fondato e ragionevole timore che egli si renda inadempiente al Contratto o responsabile di una o più violazioni alle sue disposizioni;

c) vi siano fondate ragioni per ritenere che Servizi sia utilizzato da Terzi non autorizzati;

d) si verifichino casi di forza maggiore o circostanze che, ad insindacabile giudizio di Sportdivision.net, impongano di eseguire interventi di emergenza o relativi alla risoluzione di problemi di sicurezza, pericolo per l’intera rete e/o per persone o cose; in tal caso, i Servizi saranno ripristinati quando Sportdivision.net, a sua discrezione, abbia valutato che siano state effettivamente rimosse o eliminate le cause che avevano determinate sua sospensione/interruzione;

e) la sospensione sìa richiesta dall’Autorità Giudiziaria.

f) ricorrano motivate ragioni dì sicurezza e/o garanzia di riservatezza;

14 Recesso e Cessione del contratto

14.1 Il Cliente sia egli qualificato come “consumatore”, identificato, ai sensi dell’art.3 del  D.lgs. 206/2005 (cd. “Codice del Consumo”), nella persona fisica che agisce per scopi  estranei  alla propria   attività   imprenditoriale   o professionale, sia egli non qualificabile come “consumatore”, avrà sempre facoltà di recedere dal Contratto in qualsiasi momento, senza alcuna penalità e senza indicarne le ragioni, con comunicazione scritta inviata a mezzo raccomandata A/R a Sportdivision.net c/o Revello Associati srls, via Contini 6 , 10011 Agliè (To) oppure a mezzo di posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo revelloassociati@pec.it. La comunicazione potrà essere inviata anche mediante telegramma, telex o telefax, a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata A/R o PEC entro le 48 ore successive. Il recesso avrà efficacia entro 30 (trenta) giorni dalla data  di ricevimento da parte di Sportdivision.net della predetta comunicazione; alla cessazione del Contratto Sportdivision.net provvederà a disattivare i Servizi e ad effettuare il rimborso dell’importo pagato corrispondente al numero di giorni non utilizzati fino alla successiva scadenza naturale del Contratto, detratti i costi sostenuti e/o da sostenere, conformemente a quanto stabilito dall’art. 1comma 3 della L. 40/2007.

14.2 Il Fornitore potrà in qualunque momento cedere a terzi il presente contratto, cessione alla quale il Cliente acconsente espressamente.  

15Clausola risolutiva espressa – risoluzione per inadempimento – condizioni risolutive

15.1 Senza pregiudizio per quanto previsto in altre clausole  del Contratto, il medesimo sarà da considerarsi risolto con effetto immediato, ai sensi e per gli effetti di cui ali’Art. 1456 Codice Civile qualora il Cliente:

a) violi gli obblighi previsti negli Articoli 10,17 e 18 delle Condizioni così come le disposizioni previste in documenti cui esse facciano rinvio; ovvero, violi la Policy di utilizzo dei servizi Sportdivision.net; ovvero,

b) compia, utilizzando i  Servizi, qualsiasi attività illecita; ovvero,

c) ceda tutto o parte del contratto a terzi, senza il preventivo consenso scritto di Sportdivision.net.

16  Modifiche al Contratto e/o alle Policy

16.1  Il Cliente prende atto ed accetta che i Servizi oggetto del Contratto sono caratterizzati da tecnologia in continua evoluzione, per questi motivi Sportdivision.net si riserva il diritto di modificare in meglio le caratteristiche tecniche ed economiche degli stessi e degli strumenti ad essi correlati in qualsiasi momento, e di variare le condizioni del Contratto in  qualsiasi momento, anche successivamente alla sua sottoscrizione, senza che ciò faccia scaturire obblighi di alcun genere per il Cliente. 

16.2  Qualora, anche per circostanze non dipendenti da Sportdivision.net (a titolo esemplificativo ma non esaustivo, mutamenti nella legislazione vigente o provvedimenti e/o regolamenti delle Authority di riferimento che comportino maggiori oneri a carico di Sportdivision.net ecc.) siano mutati i  presupposti utilizzati per la formulazione delle condizioni economiche e/o contrattuali per l’erogazione dei Servizi, la  stessa Sportdivision.net si riserva il diritto di modificare unilateralmente le suddette condizioni contrattuali ivi compresi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, i corrispettivi, le  commissioni d’incasso, la periodicità di fatturazione  od i termini  e le modalità di  pagamento, dandone comunicazione al Cliente tramite e-mail. Le predette modifiche avranno effetto decorsi 30 (trenta) giorni dalla data della loro comunicazione o pubblicazione. Qualora il Cliente non intenda accettare le suddette modifiche comprese quelle riguardanti il corrispettivo, potrà esercitare nel suddetto termine la facoltà di recedere dal contratto con comunicazione scritta da inviarsi tramite raccomandata A/R e/o PEC agli indirizzi sopraindicati. In mancanza di esercizio della facoltà di recesso da parte del Cliente, nei  termini e nei modi sopra indicati, le variazioni si intenderanno da questi definitivamente conosciute ed accettate.

16.3  Fermo quanto sopra, Sportdivision.net potrà variare le caratteristiche tecniche, i sistemi, le risorse in conseguenza della normale evoluzione tecnologica delle componenti hardware e software garantendo al Cliente le medesime funzionalità;

16.4 Sportdivision.net si riserva altresì la facoltà di modificare in qualsiasi momento la Policy di utilizzo dei servizi, la Policy privacy e/o lo SLA in ragione di esigenze od in  ottemperanza a disposizioni di legge; anche in tal caso il Cliente potrà esercitare i diritti previsti al precedente comma 2. 

17. Copyright e licenze – Marchi, segni distintivi, diritti di proprietà intellettuale e/o industriale 

Il Cliente non ha alcun diritto di utilizzare a fini commerciali e/o per promuovere la propria attività ogni foto, immagine, testo, e  comunque qualsivoglia bene immateriale riferibile al Fornitore protetto come privativa industriale e/o intellettuale, salvo diverso accordo scritto tra le parti ed a quanto contenuto nei Servizi e riconosce che i marchi e segni distintivi del Fornitore costituiscono oggetto di proprietà industriale esclusiva e pertanto s’impegna a non fare nulla che possa pregiudicare la loro validità; a non contestarne la titolarità, a non depositare, né a far depositare, sul territorio italiano o altrove, il marchio, i nomi o i segni distintivi del Fornitore; a non depositare o a far depositare eventuali marchi, nomi o segni distintivi che possano essere confusi o ritenuti contraffazione di quelli del Fornitore. 

Il Cliente si impegna a segnalare immediatamente al Fornitore qualunque atto di terzi che possa anche solamente far sospettare una violazione dei suoi diritti sui marchi, sulla proprietà industriale e intellettuale e sui suoi segni distintivi o che possa far ritenere sussistere ipotesi di concorrenza sleale. 

Il Cliente si impegna a comunicare al Fornitore eventuali necessità per un utilizzo promiscuo con altre persone dei Serivzi.

Gli obblighi derivanti dal presente articolo valgono – in egual misura – anche per il Fornitore nei confronti dei marchi e segni distintivi detenuti dal Cliente. 

18. Sicurezza delle Informazioni 

Il Cliente, preso atto che l’azienda  Sportdivision.net si è dotata di mezzi  e/o strumenti ritenuti idonei a tutelare nella maniera più efficace la sicurezza delle informazioni (fisica, logica, informatica ed organizzativa), direttamente o attraverso alter aziende, si impegna, ora per allora, a non divulgare ovvero rendere in alcun modo disponibili a terzi le informazioni confidenziali conosciute e/o gestite in relazione alla esecuzione e/o applicazione del Contratto in assenza di specifico consenso scritto di Sportdivision.net. 

19.  Disposizioni finali 

19.1 Il presente Contratto annulla e sostituisce ogni altra precedente intesa eventualmente intervenuta tra il Fornitore ed il Cliente in ordine allo stesso oggetto, e costituisce la manifestazione ultima ed integrale degli accordi conclusi tra le Parti su tale oggetto. Nessuna modifica, postilla o clausola comunque aggiunta al Contratto sarà valida ed efficace tra le Parti,  e non specificatamente ed espressamente approvata per iscritto da entrambe. In caso di accordi particolari con il Cliente questi dovranno essere formulati per iscritto e costituiranno addendum al Contratto.

19.2 In nessun caso eventuali inadempimenti e/o comportamenti del Cliente difformi  rispetto al Contratto, potranno essere considerati quali deroghe al medesimo o tacita accettazione degli stessi, anche se non contestati da Sportdivision.net. L’eventuale inerzia di Sportdivision.net nell’esercitare o far valere un qualsiasi diritto o clausola del Contratto, non costituisce rinuncia a tali diritti o clausole.

19.3  A meno di espressa diversa indicazione nel Contratto, tutte le comunicazioni al Cliente relative al presente rapporto contrattuale potranno essere effettuate da Sportdivision.net indistintamente a mano, tramite posta elettronica, certificata e non, a mezzo di lettera raccomandata A/R, posta ordinaria oppure a mezzo telefax agli indirizzi e/o recapiti indicati dal Cliente nella Modulo d’ordine e, in conseguenza, le medesime si considereranno da questi conosciute. Eventuali variazioni degli indirizzi e dei recapiti del Cliente compreso l’indirizzo e-mail indicato nel Modulo d’ordine non comunicate a Sportdivision.net con le modalità previste dal Contratto non saranno ad essa opponibili.

19.4 Fatta eccezione per i casi specificatamente previsti in Contratto, tutte  le comunicazioni che il  Cliente intenda inviare a Sportdivisione.net relativamente al Contratto, ivi comprese le richieste di assistenza, dovranno essere inviate ai recapiti indicati sul sito  Sportdivisione.net e sul presente documento.

19.5  L’eventuale inefficacia e/o invalidità, totale o parziale, di una o più clausole del Contratto non comporterà l’invalidità delle altre, le quali dovranno ritenersi pienamente valide ed efficaci.

19.6 Il Cliente prende atto ed accetta che Sportdivision.net  potrà comunicare a soggetti terzi e/o divulgare in qualsiasi forma i  dati relativi al Contratto ( a titolo esemplicativo e non esaustivo: l’oggetto, la durata, la denominazione del Cliente) come referenza commerciale per la promozione di propri prodotti o servizi.

19.7 Il Cliente si impegna a non cedere il Contratto a terzi e/o a condividerne i contenuti senza previa autorizzazione scritta da parte del Fornitore. 

20.  Reclami 

Eventuali reclami in merito alla fornitura dei Servizi dovranno essere inoltrati a Sportdivision.net tramite lettera raccomandata A/R, o inoltrati tramite PEC agli in dirizzi soprariportati entro e non oltre 7 (sette) gg. dal momento in cui si verifichi il fatto oggetto di reclamo. Sportdivision.net esaminerà il reclamo e fornirà risposta scritta entro 30 (trenta) giorni dal ricevimento del medesimo. Nel caso di reclami per fatti di particolare complessità, che non consentano una risposta esauriente nei termini di cui sopra,  Sportdivision.net informerà il Cliente entro i predetti termini sullo stato di avanzamento della pratica. 

21. Trattamento dei dati personali

Accettando le Condizioni il Cliente, ai sensi del D.lgs. 196/03 presta il suo consenso espresso ed informato ed autorizza Sportdivision.net  al trattamento dei dati personali che lo riguardano come indicati nel Contratto per tutte le operazioni previste dal citato decreto.

In particolare il Cliente prende atto ed accetta che:

a) I dati forniti sono necessari per ogni adempimento del Contratto e delle norme di legge, civilistiche e fiscali;

b) il rifiuto di fornire tali dati comporterà il mancato perfezionamento del Contratto;

c) in ogni momento, potrà esercitare i diritti menzionati all’ art. 7 del D.Lgs. 196/03.

Con la sottoscrizione delle presenti Condizioni il Cliente dichiara di aver preso visione ed accettare integralmente l’informativa contenuta nel documento Privacy Policy pubblicata sul sito Sportdivision.net

23. Legge applicabile e foro competente 

23.1 Il Contratto è regolato esclusivamente dalla legge italiana restando esclusa qualsiasi applicazione della convenzione delle Nazioni Unite sulla vendita internazionale delle merci. 

Le presenti Condizioni sono state redatte e predisposte in osservanza ed in conformità alle disposizioni contenute nel D.lgs. 206/2005 (Codice del Consumo), della L. 40/2007 (Misure urgenti per la tutela dei consumatori, la promozione della concorrenza, lo sviluppo di attività economiche e la nascita di nuove imprese) e nel D.lgs. 70/2003 (Attuazione della direttiva 2000/31/CE relativa a taluni aspetti giuridici dei servizi della società dell’informazione, in particolare il commercio elettronico, nel mercato interno); esse si intendono automaticamente modificate e/o adeguate a quanto previsto in materia da successive disposizioni di legge e/o regolamenti.

23.2 L’Autorità Giudiziaria italiana sarà giurisdizionalmente competente, in via esclusiva, a risolvere e decidere ogni e qualsiasi controversia relativa all’interpretazione e/o esecuzione e/o applicazione del Contratto, salvo il caso in cui il Cliente abbia agito e concluso il Contratto in qualità di Consumatore per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale   svolta; in tale ipotesi la competenza giurisdizionale sarà dell’autorità Giudiziaria dello Stato ove era domiciliato il Consumatore al momento  della conclusione del Comitato salvo il caso che lo stesso Consumatore preferisca rivolgersi all’Autorità Giudiziaria Italiana

23.3 Quando, in base al precedente par. 23.2., la competenza giurisdizionale a risolvere e decidere ogni e qualsiasi controversia relativa all’interpretazione e/o esecuzione e/o applicazione del Contratto è  individuata: a) in capo dell’Autorità Giudiziaria Italiana, sarà territorialmente competente esclusivamente quella del Foro di Torino, salvo il caso in cui il Cliente abbia agito e concluso il Contratto in qualità di Consumatore per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale svolta; in tale ipotesi sarà esclusivamente competente l’Autorità Giudiziaria del Foro ove il Cliente aveva il proprio domicilio al momento della conclusione del Contratto, se ubicato sul territorio dello stato italiano, in difetto sarà esclusivamente competente l’Autorità Giudiziaria del Foro ove il Fornitore ha la propria sede; 

b) in caso di Cliente con domicilio estero,  se in Contratto viene concluso in qualità di Consumatore Europeo, si applica integralmente la legislazione Europea, diversamente, per tutti gli altri casi, sarà competente il Foro di Torino.